News

TES #3 - Monteriggioni - Report

 

 

Il TES torna in quel di Monteriggioni dopo due anni di assenza dalla splendida località senese. I suoi trail insidiosi e pieni di rocce hanno tenuto sulle spine i tanti bikers che nei giorni precedenti alla gara hanno saggiato cosa significa doverli affrontare in condizioni di umido.

Forse molti ci speravano ma fino a pochi giorni prima nessuno avrebbe scommesso di trovarsi invece di fronte a un terreno in condizioni perfette, rocce asciutte e terra compatta e umida al punto giusto per far affondare i tasselli senza essere mai scivolosa. Il rovescio della medaglia per avere questo tipo di condizioni è stato un caldo da piena estate che ha davvero messo a dura prova gli atleti , portando anche qualcuno oltre il limite del tempo di risalita e alla conseguente penalità.


Anche stavolta da segnalare il crescendo del movimento E-bike con ben 40 partecipanti.

 


La gara è stata fin da subito serratissima con i primi dieci tempi della PS1 raggruppati in 15 sec e addirittura i primi due della PS1 (Palmieri Vittorio e Lani Martino) distanziati di soli 5 centesimi di secondo.
Il podio finale assoluto ha visto la massiccia presenza del team TEAM DSB COMES FRISTADS AIROH ION con Matteo Berta al primo posto e Marino Lani al terzo ha dimostrato se mai ce ne fosse bisogno di essere un Top Team, al secondo posto invece ottima prestazione di Vittorio Palmieri G.S. POCCIANTI ACD.

 


Da segnalare l’ottima e costante prova del local Giulio Monnechi SAM ENDURO che nelle tre PS si è piazzato rispettivamente 4°,5°,4° guadagnando il 4° posto anche della classifica assoluta.


Per la categoria speciale “Coppie” vittoria per il duo Zanchi-Belluomini TEAM DSB COMES FRISTADS AIROH ION, seguiti da Raffi-Bruno ASD GUMASIO e al terzo posto da Iori-Rau BIKUS ASD.

 

Tra le ragazze lotta serratissima fra Bonanni e Savelli che conquista la vittoria con una ottima PS3. Il podio finale vedrà prima Irene Savelli TEAM DSB COMES FRISTADS AIROH ION seguita da Francesca Bonanni VERTICAL BIKE TEAM e da Matilde Andrea Melani VAIANO BIKE.

 


Non ci resta che augurarci un clima simile a questo per la prossima tappa sul Monte Amiata per goderci un’altra fantastica giornata di gara del Toscano Enduro Series.

 

T.E.S.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.